Le Bottiglie / I Bianchi

Vulcaia Fumè Sauvignon

SAUVIGNON DEL VENETO I.G.T.

Tipo | bianco

Uve | Sauvignon

Impressioni

Naso di caffè e spezie e petali di fiori.
Al palato presenta frutta tropicale, agrumi e grandi complessità aromatiche.
Lungo e persistente il finale.

Il Vino

L’idea, come già con il Vulcaia Sauvignon, era quella di far conoscere il territorio del Soave, non ancora attraverso il suo vino Classico, ma con una interpretazione del Sauvignon.
La versione fermentata in legno dello stesso vino, che abbiamo chiamato Vulcaia Fumé, ha ottenuto fin dall’inizio un notevole interesse a causa della sua grassezza e della potente componente di frutta tropicale, caffè ed agrumi e note aromatiche floreali.
Interpretazione del Sauvignon su terreno vulcanico prodotto nella zona del Soave Classico.
Produzione al di fuori degli stili e dei gruppi di tendenza.
VINO UNICO NEL SUO GENERE, NON CI SONO VINI SIMILI

Caratteristiche

100% Sauvignon Blanc.
Fermentazione in barrique nuove al 30% a tostatura forte e 70% usate.

Abbinamenti

Abbinamenti consigliati sono salmone affumicato, caviale, bottarga, tempura.
Con i piatti della tradizione: trippa al sugo, fegato arrostito e alla veneziana, rognone, zuppa di cipolla, baccalà alla vicentina.
Con le verdure: vellutata di zucca, zuppa di cipolla.

Etichetta

L’etichetta riporta la pianta del teatro Berga di Vicenza, realizzato in epoca romana (I-II sec. d.C.) sotto l’imperatore Adriano, utilizzando la tecnica dell’”opus caementicium” con calcari teneri dei Berici,  apprezzati per la facilità di lavorazione. Lesionato da terremoti e da un incendio, il teatro venne  smantellato tra il 1400 ed il 1700, ed i suoi marmi e statue utilizzate per la realizzazione di diversi edifici. Il massimo architetto veneto, Andrea Palladio, ne aveva disegnato la pianta nel 1500 (“Pianta del teatro antico di Vicenza”). Il disegno riprende la ricostruzione della pianta, dal V libro del Vitruvio di Daniele Barbaro (1556), ridisegnato ed adattato dall’architetto Nicholas Wood.

higHlights

Vulcaia Fumè 2015 
94 pt. James Suckling, 
94 pt. Luca Maroni
5 Grappoli Bibenda 2018

Vulcaia Fumè 2014
5 Grappoli Bibenda 2017

Vulcaia Fumè 2013
92 pt. James Suckling,
16,5 pt. jancis Robinson
5 Grappoli Bibenda 2016

Vulcaia Fumé 2011
Scelto per la First Class della compagnia aerea Emirates Airlines.

Vulcaia Fumé 2006
Premiata come miglior bianco d’Italia da Wine Spectator con 93 punti